cassazioneFino a quando il legislatore non approverà una diversa regolamentazione, continuano a prodursi gli effetti del matrimonio tra due coniugi dei quali uno abbia rettificato il sesso.

Con la sentenza 8097 del 2015 la Corte di cassazione ha accolto il ricorso di una coppia sposata che si opponeva al divorzio imposto a seguito della rettificazione del sesso da parte di uno dei due coniugi.

aula ps

Anche quest'anno l'associazione Avvocatura per i diritti LGBTI - Rete Lenford è stata al fianco di OSCAD (Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori) per la realizzazione dell'attività formativa sul contrasto alle discriminazioni e ai crimini d'odio rivolta a 500 agenti della Polizia di Stato.

handbookDisponibile, online, alla consultazione l'handbook del progetto "Litigious Love: Same-sex Couples and Mediation in the European Union" (Funded by the Civil Justice Programme of the European Union).

imagesIl Tribunale di Genova con sentenza del 5 marzo 2015 sulla scia delle recenti pronunce dei Tribunali di Roma, Siena, Rovereto e Messina ha dichiarato che:

L’AIP (Associazione Italiana Psicologia) AIP ha approvato un documento "Sulla rilevanza scientifica degli studi di genere e orientamento sessuale e sulla loro diffusione nei contesti scolastici italiani”.

Nel contesto chiarisce che concetto di “IDEOLOGIA DEL GENDER” non ha alcuna consistenza scientifica.

"Oggi si assiste all’organizzazione di iniziative e mobilitazioni che, su scala locale e nazionale, tendono a etichettare gli interventi di educazione alle differenze di genere e di orientamento sessuale nelle scuole italiane come

intersessualismoedirittoSi terrà a Perugia i prossimi 10 ed 11 aprile il Convegno scientifico organizzato da Avvocatura per i Diritti LGBTI - Rete Lenford, e patrocinato del Comune di Perugia e dall'Associazione Italiana Giovani Avvocati (AIGA), sul tema "Intersessualismo e diritto. Uguaglianza, diritti, tutele".

Il convegno, dedicato agli aspetti giuridici dell'interessualismo, si svolgerà venerdì pomeriggio presso la prestigiosa Sala dei Notari, in Piazza IV Novembre, e il sabato mattina presso la sala Falcone e Borsellino della Provincia di Perugia, in Piazza Italia 11.

L'evento è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Perugia per n. 3 crediti formativi per ciascuna sessione.

Per informazioni e iscrizioni inviare una email all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consultare la locandina in allegato LINK.

Sindaco Ignazio Marino Trascrizioni matrimonioIl TAR Lazio ha reso disponibile ieri le motivazioni della sentenza che ha accolto il ricorso presentato dalla coppia romana assistita da Avvocatura per i diritti LGBTI - Rete Lenford, con gli avvocati Di Mario, Masini e la Prof.ssa Torchia contro il provvedimento di cancellazione del prefetto di Roma delle trascrizioni dei matrimoni celebrati all’estero.

Come prospettato dalle ricorrenti, la sentenza riconosce che la legge non consente all’autorità amministrativa, sia esso prefetto, ministro o lo stesso sindaco, di procedere alla cancellazione dei matrimoni

tarlazioIl Tar Lazio si è pronunciato sul ricorso presentato dalla coppie omosessuali il cui matrimonio estero era stato trascritto dal sindaco Marino nei Registri di Stato civile del Comune di Roma e successivamente “annullato” d'imperio dal Prefetto, su ordine del Ministero dell'Interno. Il Tribunale amministrativo, accogliendo il ricorso promosso dalle coppie romane assistite da Rete Lenford con gli avvocati Mario Di Carlo, Maria Stefania Masini e la Prof.ssa Luisa Torchia, ha annullato la circolare del Ministro Alfano ed i provvedimenti con cui il prefetto di Roma ha cancellato le trascrizioni.

palermoL'Assemblea Regionale Siciliana ha approvato il disegno di legge intitolato "Norme contro la discriminazione determinata dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere. Istituzione del registro regionale delle unioni civili".
Sin dal titolo è evidente l'opera di sintesi condotta dall'Assemblea che ha riunito le norme di natura antidiscriminatoria e quelle che istituiscono il Registro regionale in un unico corpus. 
guida LGBTI 1"Quando ci riferiamo a persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender (LGBT), è importante prestare attenzione alla terminologia che utilizziamo poiché le dimensioni linguistiche, i concetti espressi tramite specifici linguaggi ed i discorsi hanno un potente impatto sulla costruzione della realtà e, quindi, anche dello stigma e della discriminazione."
La "guida dei termini politicamente corretti" è stata presentata nell'ambito del progetto www.Napolidivercity.it ed è stata pensata sia per sostenere le persone LGBTI, in quanto ricorrere a termini “politicamente corretti” può avere molte ricadute positive sulle persone sia sul piano affettivo che psicologico, sia per tutt* coloro che per diversi motivi (genitori, familiari, amici, insegnanti, educatori, professionisti) si interrogano sulle diverse dimensioni e significati connessi agli