bullismoIl prossimo 28 novembre si concluderanno le attività del progetto Omofobia, transfobia e bullismo, finanziato dalla Regione Toscana con Decreto Dirigenziale n. 6136 del 17 dicembre 2012.

Grazie al sostegno della Regione Toscana, Avvocatura per i Diritti LGBTI in sinergia con le associazioni LGBTI toscane ha potuto offrire a 1000 studenti oltre 400 ore di prevenzione e sensibilizzazione al tema del bullismo omotransfobico.

Nel mese di dicembre verrà pubblicato il report finale del progetto con tutti i dettagli delle attività svolte.

polizia localeSi sono concluse con successo le giornate di informazione alla polizia locale che Avvocatura per i Diritti LGBTI ha organizzato insieme alla Regione Toscana all'interno del progetto Osservatorio permanente per la lotta contro le discriminazioni determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere in Toscana.

 

 

 

Le giornate:

 Gli argomenti affrontati:

  • La violenza di genere: origini sociali e strumenti di prevenzione; Le declinazioni dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere; Omotransfobia e stereotipizzazione; Le cose cambiano: nuove strumenti relazionali con i soggetti LGBTI;
  • La tutela delle persone LGBTI nel quadro giuridico europeo: la dimensione multilivello dei diritti e il suo impatto nell’ordinamento italiano;
  • Eguaglianza e Costituzione: il divieto di discriminazione fondata sull’orientamento sessuale e l’identità di genere;
  • La legislazione statale e regionale vigente con riguardo alle persone LGBTI: il profilo civilistico, penalistico e amministrativistico;

logotoscanaIl giorno 28 novembre 2014 alle ore 14:30 presso la sede della Regione Toscana di Piazza dell'Unità 1 a Firenze, all'interno delle attività del progetto Osservatorio permanente per la lotta contro le discriminazioni determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere in Toscana , Avvocatura per i Diritti LGBTI e Regione Toscana organizzano il convegno "Diritto e omofobia. Società, Lavoro, Famiglia".

E' stato richiesto il patrocinio delle istituzioni.

Clicca qui per la locandina dell'evento

 

 

logotoscanaIl giorno 21 novembre 2014 alle ore 9:00 presso la Biblioteca delle Oblate a Firenze Avvocatura per i Diritti LGBTI e Regione Toscana organizzano il convegno "Enti locali e discriminazione. L'impegno della regione Toscana nelle lotta all'omostransfobia", all'interno del quale verranno presentati i risultati del progetto Osservatorio permanente per la lotta contro le discriminazioni determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere in Toscana . 

 

Clicca qui per la locandina dell'evento.

 

odppiemonteComunicato stampa: L’Ordine Psicologi Piemonte prende posizione sui fatti di Moncalieri e Rivarolo Canavese:l’omosessualità non è malattia da curare, ma naturale orientamento sessuale e affettivo.

procura udine30.ottobre 2014.Questa mattina Rete Lenford ha depositato un esposto alla Procura di Udine chiedendo di verificare se la cancellazione, avvenuta ieri mattina, del matrimonio trascritto dal comune di Udine possa integrare gli estremi di alcuni reati commessi da chi direttamente o indirettamente ha agito.

tribunale grossetoA seguito della pronuncia del Tribunale di Grosseto, che ha disposto la trascrizione di un matrimonio tra persone dello stesso sesso contratto all'estero, abbiamo voluto contribuire, come Associazione di avvocate e avvocati, impegnata da anni sul tema dei diritti delle persone LGBTI, al dibattito giuridico che sin da subito ne è scaturito. 

tribunale torinoIl Tribunale di Torino, in funzione di giudice d'appello, ha confermato la setnenza del Giudice di Pace che ha condannato un uomo per  lesioni personali e ingiurie ai danni di un collega perchè omosessuale.Il Tribunale ha riconosciuto che le minacce e le ingiurie reiterate alle quali era stato sottoposto la vittima erano di contenuto omofobico.

Allegati

Sentenza.pdf

progetto djIl Dipartimento Pari Opportunità – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, UNAR, in collaborazione con Italia Lavoro S.p.A. ha lanciato il Progetto DJ – Diversity on the job, un programma sperimentale per la promozione dell’inserimento lavorativo di soggetti fortemente discriminati e svantaggiati.

call for paperL’associazione di avvocati per la tutela delle persone LGBTI “Avvocatura per i diritti LGBTI – Rete Lenford” con sede a Bergamo (Italia), via Matris Domini, 25, codice fiscale e partita IVA: 06006020488, è recentemente risultata assegnataria di un co-finanziamento della Commissione Europea per la realizzazione di un progetto sul tema della mediazione familiare in Europa.